Europa League: Villareal-Roma, le probabili formazioni

47

Il Villareal presenta Sansone e Soriano, Spalletti manda in campo la formazione tipo

 

 

Stasera torna l’Europa League. La Roma di Spalletti sarà impegnata in una difficile trasferta contro gli spagnoli del Villareal.

La squadra spagnola, guidata da Fran Escribà, ha vinto tutte e quattro le partite casalinghe giocate in questa edizione dell’EL. Proprio ieri, durante la conferenza della vigilia, l’allenatore si è espresso sul buon momento dei suoi, dichiarando di avere tutti i giocatori a disposizione (compreso Soldado al rientro dopo sei mesi, sebbene senza ritmo partita ovviamente).

Escribà si è anche appellato alla buona tradizione della sua squadra contro le italiane e ha aggiunto che servirà dare il 100% contro la Roma, ma che i suoi devono essere consapevoli che ci sarà anche un’altra partita da giocare, per cui non dovranno esser fatte scelte pazze.

La Roma ritroverà una vecchia conoscenza della Serie A stasera: Nicola Sansone, ex Sassuolo.

Il Submarino Amarillo è attualmente sesto nella Liga e viene dal pareggio casalingo contro il Malaga.

La Roma, invece, ha ottenuto domenica una vittoria netta contro il Crotone in trasferta.

Anche Spalletti ieri ha parlato in conferenza stampa, e ha annunciato che in porta giocherà Alisson. Il tecnico giallorosso si è poi espresso sugli avversari. “Il Villarreal è un avversario di tutto rispetto. Gioca compatto in difesa e ti viene a pressare alto“.

Queste le probabili formazioni:

Villarreal all. F. Escribà (4-4-2): Asenjo, Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Jaume Costa; Castillejo, Bruno Soriano, Trigueros, Dos Santos; N.Sansone, Bakambu.

Roma all. L. Spalletti (4-3-2-1): Alisson, Manolas, Fazio, Rüdiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson, Salah, Nainggolan, Dzeko.