La Fiorentina espugna il campo del Borussia grazie a Bernardeschi

25

Un gol su punizione nel primo tempo di Bernardeschi regala la vittoria alla Fiorentina

 

La Fiorentina espugna il campo del Borusssia M. grazie ad una rete al 44′ del primo tempo di Bernardeschi su punizione, tedeschi sfortunati avrebbero meritato almeno il pareggio.

LA PARTITA PArtono forte i tedeschi, al 16′ i padroni di casa chiedono un rigore per un contrasto Oliveira-Hermann, al 29′ punizione per il Borussia batte Hazard e Tatarusanu respinge con i pugni. AL 36′ si fa viva la Fiorentina, il tiro di Vecino viene parato da Sommer. Al 44′ la rete della viola con Bernardeschi che pennella una punizione e batte il portiere tedesco.

Nella ripresa la squadra di Sousa controlla la partita e corre un rischio nel finale, quando Drmic colpisce di testa, ma il pallone esce di poco.

La Fiorentina con questo successo, ha ottime speranze di approdare agli ottavi di finale della competizione.

Il tabellino

Borussia Moenchengladbach-Fiorentina 0-1

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (4-4-2): Sommer; Jantschke (19′ st Drmic), Christensen, Vestergaard, Wendt;  Hermann( Hahn 32′ st), Kramer,  Dahoud, Johnson (ord 32’st); Stindl, Hazard. All. Hecking.

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo, Astori, Maxi Olivera; Badelj,  Vecino;  Bernardeschi (19′ st Cristoforo), Borja Valero, Tello (41’st Tomovic); Kalinic (32’st Babacar) . Allenatore: Sousa.

Arbitro: Manzano (Spagna)

Reti: 43′ pt Bernardeschi