Mancini: “Non esiste nulla con la Roma”

24

L’ex allenatore dell’Inter smentisce le voci che lo volevano vicino alla Roma

Roberto Mancini oggi è intervenuto ad un evento Panini, chiamato “Calciatori per Unicef”, ed ha risposto ad alcune domande sull’Inter, la nazionale, il suo futuro e sulla Juventus.

Alla domanda su un suo possibile approdo sulla panchina dei giallorossi ha così risposto, da fonte Gazzetta dello Sport: “Non esiste nulla con la Roma. Al momento non c’è niente di concreto. Non so quale sarà il mio futuro. A volte gli allenatori vanno dove meno se lo aspettano”.

Una domanda è stata fatta sul cammino della Juventus in Champions League: “Se i bianconeri passano, possono vincere la Champions”, con ovvi scongiuri dei tifosi bianconeri.

Piccola polemica invece sul suo recente passat osulla panchina dell’Inter, ecco la risposta del Mancio: “Mi è dispiaciuto aver perso un anno e mezzo di lavoro faticosissimo. Fossi rimasto, mancava poco per poter duellare contro la Juve”.

Probabilmente se la dirigenza nerazzurra avesse accontentato Mancini nella scorsa sessione estiva di calciomercato, avremmo potuto assistere ad un duello Juventus-inter, e non solo ad un monologo bianconero.