Reja opta per il turnover in Coppa Italia

121

Il tecnico della Lazio Edy Reja approfitterà degli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Parma per effettuare un ampio turnover, dando spazio a chi finora non è sceso in campo con continuità. Allora spazio ad un inedito 4-2-3-1: in difesa la coppia di centrali formata da Ciani e Novaretti, con Radu e Konko sulle fasce. Onazi e Ledesma faranno da scudo a centrocampo e saranno pronti a reimpostare l’azione; più avanti agirà il tridente composto da Felipe Anderson, Edersone e Keita, a supporto dell’unica vera punta che sarà Perea, favorito su Floccari.

Per quanto riguarda il Parma Donadoni non ha intenzione di snobbare la competizione, tanto che schiererà praticamente la formazione titolare, affidandosi ai colpi del tridente offensivo Sansone, Amauri e Cassano.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-2-3-1) – Berisha; Konko, Ciani, Novaretti, Radu; Onazi, Ledesma; Felipe Anderson, Ederson, Keita; Perea. Allenatore: Reja. A disposizione: Strakosha, Guerrieri, Biava, Dias, Vinìcius, Pereirinha, Biglia, Gonzalez, Crecco, Hernanes, Klose, Floccari. Indisponibili: Marchetti, Cana. Squalificati: Mauri

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Mendes, Lucarelli, Gobbi; Acquah, Marchionni, Parolo; Sansone, Amauri, Cassano. Allenatore: Donadoni. A disposizione: Bajza, Coric, Mesbah, Rosi, Felipe, Paletta, Koné, Gargano, Galloppa, Munari, Benaloune, Palladino, Biabiany. Indisponibili: Pavarini, Okaka, Obi. Squalificati: nessuno

Arbitro: Andrea Gervasoni

Assistenti: Preti e Stallone

4° uomo: Tagliavento

Articolo precedenteBuffon: “Per la Champions League manca ancora qualcosa…”
Prossimo articoloBenatia sempre più decisivo, non solo in difesa ma anche in attacco