Lazio, Tare mira a Quagliarella e Paulinho

123

tare_igli

In casa biancoceleste, il mercato è movimentato. Con Matri assegnato alla Fiorentina si è chiusa un’altra porta per la Lazio. Il direttore sportivo Tare segue così il ventottenne Paulinho, punta del Livorno, che ha segnato 6 gol nell’attuale campionato. Lotito potrebbe offrire un prestito oneroso con riscatto fissato a giugno, il presidente amaranto Spinelli potrebbe chiedere Perea, ma la doppietta di ieri cambia i piani.

Reja si è espresso chiaramente su Quagliarella, in quanto è una delle scelte preferite designate dalla dirigenza biancoceleste. La Lazio potrebbe acquisirlo in prestito con diritto di riscatto. La punta della Juventus è in scadenza nel 2015 e non ha ancora rinnovato. La Lazio in costante ricerca di un buon affare, spero di chiudere le trattative con un buon risultato, al fine di ampliare e tonificare i vari reparti della squadra, i quali versano in uno stato di precarietà e mancanza di qualità.

 

Articolo precedenteRoma su Ghoulam, Burdisso in partenza. Sabatini studia nuovi colpi
Prossimo articoloLa Juve punta su Nani, tutti vogliono Pogba