Roma – Bacca, c’è l’accordo. Niente USA per Ledesma

131

ledesma_3

La Roma fa sul serio e, in attesa di liberarsi di alcuni giocatori in uscita, chiude a ripetizione per nuovi acquisti. E’ di questa settimana la doppia operazione Iago Falque-Bertolacci con il Genoa, costata ai giallorossi 16 milioni, che aggiunge tasselli ad un reparto offensivo quasi completo. Con Totti, Florenzi, Iturbe, i punti interrogativi Ljajic e Doumbia e le partenze di Destro, Gervinho e Verde (quest’ultimo in prestito) manca soltanto una prima punta, un numero 9 affidabile che permetta a Rudi Garcia di gestire al meglio la tenuta del Capitano. L’obiettivo, lo sappiamo, è Carlos Bacca, trascinatore colombiano del Siviglia Campione delle ultime due edizioni dell’Europa League. Come riporta Il Messaggero, il DS del club capitolino Walter Sabatini avrebbe trovato l’accordo con il ventinovenne di Puerto Colombia per tre milioni a stagione più bonus. Resta da convincere la società andalusa, che non si schioda dai 30 milioni di clausola rescissoria per lasciar andare il proprio attaccante. Intanto rinnova per un anno Seydou Keita, che resterà alla Roma sino a luglio 2016.

Niente Stati Uniti per Cristian Ledesma. Sfuma la trattativa tra il Kansas City ed il centrocampista della Lazio, che adesso potrebbe valutare seriamente l’offerta dell’Al Wasl.
Suggestione
Gourcuff: secondo LaLazioSiamoNoi i biancocelesti starebbero pensando al trequartista francese che il primo luglio si svincolerà dal Lione per rimpiazzare Ederson e cautelarsi dal possibile addio di Stefano Mauri, incuriosito da alcune proposte dell’MLS.
Infine
nessuna smentita sull’interessamento per Pato (ex Milan proprio come Gourcuff), che gradirebbe tornare in Italia.

Articolo precedenteKondogbia, interesse o…depistaggio? Torna di moda Jovetic
Prossimo articoloKondogbia ha scelto l’Inter