Inter-Mancini, che succede?

162

Situazione che rischia di sfuggire di mano in casa Inter. Thohir faccia a faccia con Mancini, in gioco il progetto che rischia di frantumarsi come un castello di sabbia. Intanto però continuano le mosse di mercato
ADDIO MANCINI?
Tra il presidente e l’allenatore i rapporti sembrano essersi raffreddati e allentati, il tutto sembra essere appeso ad un filo, un filo molto speciale: Mauro Icardi e la situazione rinnovo; dopo la partenza di Higuain da Napoli, quest’ultimo oltre a Bacca avrebbe pensato prorpio all’argentino, nonché capitano dell’Inter, le offerte non sono mancate infatti per il numero nove e questo preoccupa soprattutto Roberto Mancini, che vedrebbe svanire il suo progetto ideale, ma soprattutto vedrebbe del tutto scomparire la fedeltà della società, che non compra i rinforzi richiesti dall’allenatore, ma che anzi venderebbe così un pezzo pregiato del club e soprsttutto il perno del progetto stesso. Per ora qualche segnale di divorzio ci è stato, l’allarme dimissioni è pronto a scattare.
MERCATO
Piero Ausilio ha parlato ai microfoni di Sky Sport: tanti gli argomenti trattati, con in primo piano le situazioni di mercato relative a Mauro Icardi ed Antonio Candreva: ” la volontà dell’Inter è molto chiara: Icardi rimane all’Inter. E’ il capitano ed è un giocatore cardine per questo progetto, non c’è una trattativa.Non escludo nulla, ma i tempi oggi non sono giusti per un rinnovo, né per quello di Icardi né tantomeno per quello di altri. Oggi ci sono altre priorità: il campo, il lavoro. Più avanti vedremo, quando non ci sarà tutta questa attenzione e lo riterremo più opportuno ci sarà sicuramente modo di parlarne”.

Per quanto riguarda Candreva dichiara invece che :”Il problema è la distanza economica con la Lazio, c’è una trattativa ufficiale: ho incontrato Lotito l’altra sera e vedremo sulle condizioni, che sono solo economiche.”
CASO GABRIEL JESUS
La dirigenza del Palmeiras e l’entourage del giocatore hanno trovato l’intesa per la rimozione della clausola rescissoria,si sta per innescare un’asta. Sul giocatore Manchester City e Utd, Barça, Real e Inter ovviamente puntano sul ragazzo.

Articolo precedenteLazio, in arrivo Immobile e… Peruzzi
Prossimo articoloCalciomercato, le ultime novità