Lazio, Inzaghi prepara la sfida contro il Chievo

257
Lazio-Inter

Riprendono oggi gli allenamenti della Lazio agli ordini di Simone Inzaghi, in attesa che i nazionali ritornino ai ranghi, si lavora per ritrovare la serenità anche fuori dal campo. La telenovela che ha visto come attore principale Keita Balde Diao sembrerebbe ora tendere ad una pace con la società, dopo i tweet lanciati sui social, infortuni che riservarono qualche dubbio tra mister e dirigenti, uno su tutti Angelo Peruzzi. L’obiettivo di club e allenatore sarà quello di recuperare il giocatore e provare ad arrivare al rinnovo. Si parla di un contratto fino al 2020 e si parla anche di una possibile convocazione per il Chievo, anche se i prossimi allenamenti serviranno da test per la gara. Il senegalese rientra dagli impegni con la sua nazionale e sarà il primo allenamento dopo la fine del calciomercato. Altro capitolo riguarda invece capitan Lucas Biglia, stesso argomento: il rinnovo. Oggetto di mercato di Inter,Juventus e anche all’estero soprattutto in Premier, l’argentino aveva più volte rimandato insieme al suo agente la questione rinnovo. Lotito e Biglia si sono già parlati, l’intesa ci sta, anche se gennaio è dietro l’angolo e forse per la fumata bianca bisognerà ancora aspettare.

Ciro Immobile è sempre più un pupillo dei laziali, ma anche in nazionale stravedono per lui, uno in particolare, Giampiero Ventura, il suo maestro, colui che lo ha cresciuto e lo ha valorizzato maggiormente nella sua carriera. Tranquillità e serenità, semplicemente ciò che serve per giocare a calcio, che è mancata a ‘Ciruzzo’ tutto questo tempo tra Liga e Bundesliga, ritrovata per un attimo a Torino prorpio con Ventura, con il suo arrivo a Gennaio. Adesso la Lazio sembrerebbe essere la piazza giusta. Mister Inzaghi sta lavorando bene con l’attaccante, tutto sta procedendo bene e contro le aspettative e i dubbi del precampionato. Starà ora a Ciro regalare emozioni forti ad un popolo, che di rabbia ha vissuto questa ultima stagione.

Pensieri subito contro il Chievo, squadra tosta che non molla, sopratutto in casa. Per la gara si tiene d’occhio Bastos, in dubbio per un fastidio muscolare, altrimenti Hoedt potrebbe sostituirlo. Sulle fasce è sfida tra Radu e Lukaku, quest’ultimo in gran forma, in caso il belga andrebbe ad occupare la fascia e si passerebbe al 3-4-3, aspettando le condizioni di Bastos sempre. De Vrij e Basta confermati, quest’ultimo nel 3-4. A centrocampo Parolo-Biglia i sicuri, Milinkovic-Savic potrebbe affiancarsi a loro, pronto anche Cataldi. In attacco Ciro Immobile affiancato da un carico Felipe Anderson e Lulic.

Articolo precedenteFootball Legend La Quinta del Buitre
Prossimo articoloSerie B, sorprese e conferme