La Roma c’è, l’Inter no…

130
Allison Roma

I giallorossi superano 2 a 1 i nerazzurri di De Boer, buona la prova di Dzeko

All’Olimpico in campo Roma e Inter, prima occasione della gara per Icardi che sfiora il gol, poi è tanta Roma. Dzeko sblocca la gara, Salah (due volte) e Florenzi si divorano il raddoppio. L’Inter reagisce e sfiora il gol con Banega, il palo dice no all’argentino. Nella ripresa arriva il pari nerazzurro, il migliore in campo dell’Inter Ever Banega trova il gol del pareggio. Passano solo quattro minuti e Manolas riporta in vantaggio i giallorossi. La Roma conquista tre punti pesanti contro una diretta concorrente, Inter da rivedere, la fase difensiva necessita di qualche accorgimento.

ROMA-INTER 2-1
Roma (4-3-1-2):
Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Juan Jesus;De Rossi, Strootman; Florenzi (45′ st Nainggolan), Salah (25′ st El Shaarawy); Perotti (34′ st Paredes); Dzeko. A disp.: Alisson, Lobont, Emerson, Seck, Gerson, Iturbe, Totti. All.: Spalletti
Inter (4-2-3-1): Handanovic; Ansaldi (17′ st Nagatomo), Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario (15′ st Gnoukouri), Medel; Candreva (25′ st Jovetic), Banega, Perisic, Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, D’Ambrosio, Miangue, Felipe Melo, Kondogbia, Palacio, Eder, Gabigol. All.: de Boer
Arbitro: Banti
Marcatori:  5′ Dzeko (R), 27′ st Banega (I), 31′ st Manolas (R)
Ammoniti: Juan Jesus (R); Santon, Ansaldi (I)

Articolo precedenteMilan, rimonta clamorosa contro il Sassuolo
Prossimo articoloSalta una panchina in Serie A