Serie B: il Verona ritorna capolista

123

Pazzini firma la rete della vittoria contro il Bari.

 

L’Hellas è ritornato, e dopo le due sconfitte consecutive, batte il Bari 1-0 grazie ad una rete de sempre più capocannoniere della serie B, Pazzini. Primo tempo con diverse occasioni per i padroni di casa, ma la palla non vuol proprio entrare in rete, ripresa con la squadra di Colantuono che sfiora il vantaggio due volte, prima con Brienza e poi con Furlan che solo davanti a Nicolas si fa bloccare la conclusione. Quando il pari sembrava andare in porto, arriva la zampata di Pazzini su azione di calcio d’angolo che porta in dote i tre punti e la vetta solitaria agli scaligeri.

Adesso la classifica vede il Verona solitario con 33 punti, Frosinone a 31, poi Cittadella e Benevento a 28.

Ad Avellino  dopo l’esonero di Toscano, Novellino è stato tesserato come nuova guida tecnica, oggi alle 14,45 prevista la conferenza stampa di presentazione del tecnico.

A Pisa nel frattempo sono iniziate le trattative per la cessione della società Corrado e Petroni hanno iniziato a parlarsi, il nodo principale resta la posizione di Lucchesi che detiene un credito nei confronti dell’attuale proprietà, e che al momento non sta collaborando di certo nel migliore dei modi per agevolare la cessione del club.

 

 

Articolo precedenteJuventus: è un Marassi da incubo
Prossimo articoloSerie A: Napoli-Sassuolo, probabili formazioni
Salvatore Ciotta, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero