Rallenta il Napoli, solo un pareggio col Palermo

141
Serie A

La squadra di Sarri non va oltre il pari con i rosanero di Diego Lopez

Solo un pari per il Napoli contro il Palermo. Nel posticipo gli azzurri ospitano i rosanero del nuovo tecnico Diego Lopez. A sorpresa sono gli ospiti a passare in vantaggio, Nestorovski batte Reina e gela il San Paolo. I padroni di casa reagiscono e si tuffano in avanti alla ricerca del pari ma sbattono sul muro Posavec. Il portiere degli isolani rovina tutto nella ripresa, super papera e Mertens ringrazia siglando il pari. Il Napoli spinge ancora ma il risultato non cambia, termina 1 a 1. Un punto conquistato o due persi? Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Nel frattempo la Juve ringrazia e scappa via.

NAPOLI-PALERMO 1-1
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Allan (9′ st Zielinski), Jorginho (17′ st Pavoletti), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
A disp.: Rafael, Sepe, Giaccherini, Maggio, Chiriches, Gabbiadini, Rog, Diawara. All.: Sarri
Palermo (4-3-3): Posavec; Rispoli, Gonzalez, Goldaniga, Pezzella; B. Henrique, Jajalo, Chochev; Quaison (43′ st Morganella), Nestorovski (46′ st Sunjic), Trajkovski (14′ st Aleesami).
A disp.: Marson, Guddo, Andelkovic, Silva, Embalo, Cionek, Balogh, Lo Faso. All.: D. Lopez
Arbitro: Celi
Marcatori: 6′ Nestorovski (P), 21′ st Mertens (N)
Ammoniti: Quaison, B. Henrique, Jajalo (P)
Espulsi: 45′ st Goldaniga (P) – per gioco violento
Articolo precedenteCalciomercato Milan, è fatta per Ocampos
Prossimo articoloCalciomercato serie B: le ultime trattative