Milan: danneggiati gli spogliatoi della Juventus.

339
Juventus-Inter

Alcuni giocatori rossoneri hanno danneggiato gli spogliatoi al termine di Juventus-Milan

 

In Italia manca probabilmente la cultura della sconfitta, il rigore fischiato nel finale alla Juventus ha mandato su tutte le furie alcuni giocatori rossoneri, che secondo quanto riporta Sportmediaset, si sono divertiti a danneggiar alcuni arredi dello spogliatoio degli ospiti.

La sconfitta a quanto pare deve essere stata mal digerita da alcuni giocatori ma non dal tecnico Montella che a fine gara durante l’intervista rilasciata ai media ha dichiarato: “Abbiamo un po’ esagerato nel finale e mi scuso a nome dei ragazzi. Mi dispiace, non sono cose belle, la Juve ha meritato peche’ hanno avuto tante occasioni”.

Chapeau a questa dichiarazione, ma forse occorre ricordare all’entourage rossonero che all’andata fu ingiustamente annullato il gol del pari segnato da Pjanic, con Allegri che ammise candidamente la sconfitta.

Ecco da qui bisogna ripartire, fare ammenda sugli errori commessi ed ammettere che la sconfitta a Torino ieri, forse ci poteva stare, considerando gli 11 tiri in porta ed i miracoli di Donnarumma.

Articolo precedenteJuventus, 31 vittorie consecutive allo Stadium, ed ora testa al Porto
Prossimo articoloInter, le scelte di Pioli in vista dell’Atalanta