Roma-Lazio, derby senza barriere, iniziano i lavori di rimozione dei discussi divisori

186

L’Olimpico finalmente sarà senza le barriere divisorie

Il derby dell’Olimpico Roma-Lazio valido come semifinale di ritorno della Coppa Italia 2016-2017, in programma martedì 4 aprile alle 20.45, si giocherà senza le barriere divisorie nelle curve.

I lavori per la rimozione dei discussi divisori che hanno tenuto i tifosi lontani dall’Olimpico nelle ultime due stagioni partiranno il 29 marzo mattina all’alba.

Il primo settore ad essere interessato dalla rimozione sarà quello della Curva Nord, settore che resterà chiuso per la partita Roma-Empoli in programma sabato 1 aprile alle 20.45.

Poi sarà la volta della Curva Sud che così proprio in occasione del Derby di Coppa Italia dovrebbe tornare al suo antico splendore.

I tempi per la rimozione delle Barriere all’Olimpico

I lavori di rimozione termineranno martedì mattina in tempo quindi per il derby di Coppa Italia del 4 aprile.

La tifoseria Giallorossa ha accolto con grandissima soddisfazione il buon esito della battaglia iniziata all’alba del Campionato 2015-2016 e sta accorrendo in massa ad acquistare i biglietti per il Derby di Semifinale.

La parte centrale della Curva Sud risulta già piena e si stima che entro il fine settimana dovrebbe essere completamente esaurito tutto il settore.

Succederà quindi quello che la Roma tutta, Presidente, Allenatore e Calciatori si auspicavano, tentere la rimonta davanti ad almeno 50.000 spettatori.

Articolo precedenteJuventus, senti Neymar: “Il Barcellona può vincere tutto”
Prossimo articoloAbbiati: “Ho smesso perché ormai mi pesava andare a Milanello”