Champions League, l’urna di Nyon ha parlato

Sorteggio tutto sommato favorevole per i Bianconeri di Massimiliano Allegri, la Semifinale di Champions League sarà Monaco-Juventus, andata nel Principato e il ritorno allo Stadium. Nella seconda semifinale derby spagnolo Real Madrid contro Atletico e gara di andata al Santiago Bernabeu. Le semifinali sono in programma il 2-3 maggio l’andata e il 9-10 maggio il ritorno. Finale in programma il 3 giugno allo Stadio Nazionale del Galles, a Cardiff.

Monaco-Juventus andata in Francia

Ma scopriamo chi sono i rivali della Juventus. Ne abbiamo parlato diffusamente all’indomani dell’impresa di Barcellona, ma giova ritornare sull’argomento con maggiore attenzione. “A Montecarlo – scrive Luca Onorato -, Rybolovlev e Mendes hanno costruito un capolavoro. Con i talleri del primo e la competenza/influenza del secondo abbiamo ritrovato una realtà che sembrava sparita dai radar del calcio europeo. Il Monaco ha già assaggiato il sapore della finale, e nel 2004 è stato piuttosto greve. Si spera che Cardiff abbia fragranze più abboccate, e questo dipende da Jardim, allenatore che sta portando avanti il Verbo che dal Portogallo in questo secolo vanta parecchi profeti. Organizzazione, certo. Classe, of course. Programmazione, ecco svelato l’arcano”.

“Il Monaco ha deciso di valorizzare meglio la nouvelle vague, e l’esplosione di Mbappè è l’ultimo capitolo di una storia che è partita da Ranieri quando i monegaschi brancolavano in Ligue 2. Da Ocampos, passando per Kondogbia, James Rodriguez, Kurzawa e finendo con il “nuovo Henry”, di cui ricorda le movenze e il talento grezzo. E’ la variabile impazzita di queste semifinali, ma l’inerzia è dalla sua parte”.

La rosa 2016-2017 del Monaco

Portieri: Danijel Subašić; Morgan De Sanctis, Seydou Sy, Loïc Badiashile
Difensori: Fabinho, Jemerson, Jorge, Djibril Sidibé, Benjamin Mendy, Andrea Raggi, Kamil Glik, Abdou Diallo, Kevin N’Doram, Almamy Touré, Pierre-Daniel Nguinda Ndiffon
Centrocampisti: Nabil Dirar, João Moutinho, Bernardo Silva, Guido Carrillo, Adama Traorè, Gabriel Boschilia, Thomas Lemar, Dylan Beaulieu, Corentin Tirard
Attaccanti: Radamel Falcao; Tiémoué Bakayoko; Valère Germain, Kylian Mbappé, Irvin Cardona