Roma-Juventus finisce in parità (1-1), si va ai rigori

406

Roma e Juventus in campo, amichevole di lusso

Grande estiva in un calcio d’estate ricco di colpi di scena. Si affrontano questa sera Roma e Juventus. Seguiremo per voi la sfida con la diretta testuale del match a partire dalle ore 22.00.

LA CRONACA:
Le squadre entrano in campo, le formazioni sono quelle annunciate
Prima senza Totti per i giallorossi, il capitano è De Rossi
Partita iniziata, palla alla Roma
Le squadre in campo si studiano, ore 22.00 in Italia, negli states sono le 16.00
Higuain prova a metter paura ad Alisson ma la palla finisce a lato
Ci prova Dybala, nessun pericolo per Alisson
Reagisce la Roma, cross in area, si salva la Juve con Rugani
Tiro di Dybala su assist di Higuain, nulla di fatto
Spinge sulla sinistra Kolarov, bene l’ex City
Tentativo di Nainggolan, sfuma l’azione
Pericolo Juve, i bianconeri sprecano
Roma pericolosa, buon gioco dei giallorossi di Di Francesco
Defrel ci prova di testa su cross di Kolarov, soffre la Juve
La formazione di Allegri fa fatica, Juve confusionaria
De Sciglio serve Dybala, l’argentino prova a metter paura ai giallorossi
L’ex Benatia ci prova di testa, pericolo sfumato
Errore di Pjanic in impostazione, non ne approfitta Perotti che tenta il suggerimento immediato per Dzeko, troppo lungo per lo scatto del bosniaco
Azione insistita dei bianconeri, Dybala prova a sorprendere tutti ma il suo sinistro è ampiamente fuori misura
Insiste la Juventus, traversone forte dalla destra di Cuadrado per Mandzukic sul secondo palo, scivolata del croato che tocca il pallone ma non riesce a indirizzarlo in porta
GOOOOOL – Alex Sandro fa tutto da solo, palla a Manduzkic che trova il gol
La formazione di Allegri riprova lo schema che ha portato al gol: verticalizzazione di Alex Sandro questa volta per Cuadrado che arriva con troppa facilità in area, recupero in extremis di Juan Jesus
Ammonito l’argentino Perotti per simulazione
Contatto dubbio in area bianconera tra Benatia e Perotti, la decisione dell’arbitro è quella di ammonire Perotti per simulazione
Il primo tempo termina con la Juve in vantaggio

Si parte col secondo tempo
Nell’intervallo dentro Douglas Costa, Chiellini e Barzagli, per Cuadrado, Benatia e RuganiAzione tutta di prima della formazione bianconera che porta alla rete di Dybala, irregolare però la posizione dell’argentino al momento del passaggio di Higuain e possesso che torna alla Roma
Palla recuperata da Peres sulla trequarti, pallone allargato per Strootman che arriva di gran carriera e scarico un potente mancino che si stampa sulla traversa!
Dzeko al volo da posizione defilata impegna Buffon alla parata
La Juve si divora il vantaggio, Higuain spreca clamorosamente e sbatte su Alisson
Scontro Dzeko-Chiellini, resta a terra il giallorosso, tensione in campo
Cambi nella Roma: dentro Pellegrini, Gerson e Ünder, fuori Strootman, Nainggolan e Defrel
Cambi nella Juventus: dentro Pinsoglio, Sturaro, Bentancur, Asamoah e Bernardeschi, al debutto, fuori Buffon, Dybala, Mandzukic, Alex Sandro e Pjanic
Giallo per Chiellini, che è intervenuto duramente su Ünder
GOOOOOL – La Roma trova il pareggio con Dzeko, è 1 a 1
Bella azione dei giallorossi con Gerson che apre sulla sinistra per Kolarov, pallone messo dentro per Dzeko che da un metro deve solo spingere in porta il pallone
Fazio ferma il neoentrato Kean nell’uno contro uno
Sturaro ci prova da lontano dopo uno scambio con Bernardeschi, palla alta
Pinsoglio non trattiene un calcio di punizione di Kolarov, ma la Juve si salva
Doppio cambio della Roma: fuori Dzeko e Perotti, dentro Tumminello e Iturbe
Debole conclusione di Iturbe bloccata da Pinsoglio, che fa ripartire subito l’azione lanciando in campo aperto Bernardeschi, l’ex Viola entra in area ma il suo mancino è impreciso e termina a lato della porta difesa da Alisson
Ci prova Douglas Costa su punizione, palla fuori
Finisce in parità il primo Roma Juventus della stagione, 1 a 1 il finale

VIDEO – La sintesi di #Roma vs #Juventus (1-1)

Pubblicato da KeyPress Media su Domenica 30 luglio 2017

Le Formazioni

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Fazio, Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, Perotti.
A disp.: Skorupski, Lobont, Romagnoli, Moreno, Castan, Nura, Pellegrini, Gerson, Sadiq, Tumminello, Ünder, Iturbe, Antonucci.
All. Eusebio Di Francesco

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.
A disp.: Pinsoglio, Del Favero, Barzagli, Chiellini, Lichtsteiner, Coccolo, Khedira, Asamoah, Rincon, Sturaro, Bentancur, Mandragora, Caligara, Douglas Costa, Kean, Bernardeschi.
All. Massimiliano Allegri