Motogp: ecco la griglia di partenza dell’undicesima tappa del Motomondiale

42

Undicesima tappa: pole di Marquez. Seguono le due Ducati

Marq Marquez non sbaglia un colpo. Lo spagnolo della Honda è ancora lì, davanti a tutti con un tempo di 1.23.235.

Dietro di lui, a soli tre decimi, uno straordinario Andrea Dovizioso. Il forlivese della Ducati, che ha cambiato la gomma posteriore, preferendo una media, è riuscito nell’intento di guadagnarsi la prima fila. Migliore qualifica del 2017 per Dovi, che precede l’altra Ducati.

Terza casella per Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, finalmente è riuscito a portare la sua moto nelle posizioni davanti. Per la prima volta quest’anno, Jorge scatterà dalla prima fila. Strepitosa doppietta per la Ducati, anche se i due piloti hanno optato per una strategia gomme differente. Lo spagnolo, a differenza dell’Italiano ha scelto una gomma morbida al posteriore.

Nonostante l’ottimo passo gara di Marquez, le Ducati possono ambire alla vittoria. La scuderia di Borgo Panigale, su questo circuito, nel 2016, riuscì a centrare una clamorosa doppietta con la vittoria di Iannone, seguito da Dovizioso.

Capitolo Yahama

Quarto tempo per Maverick Viñales. Lo spagnolo, secondo nelle Fp4, non è riuscito a ripetersi e ha dovuto accontentarsi della quarta casella.

Leggermente in difficoltà Valentino Rossi. Il Dottore, un po’ acciaccato da problemi influenzali, aveva chiuso le fp4 con il settimo tempo, confermato nelle qualifiche.

Tra le due Yamaha scatteranno Danilo Petrucci e Johann Zarco. L’italiano è riuscito ad ottenere il primo tempo nelle Q1 e ha centrato la quinta casella in griglia. Due piloti tenaci, che certamente creeranno problemi a Valentino Rossi, che tenterà un’altra rimonta per non perdere punti in ottica mondiale.

1- Marquez
2- Dovizioso
3- Lorenzo
4- Viñales
5- Petrucci
6- Zarco
7- Rossi
8- Pedrosa
9- Crutchlow
10- Iannone