Premier League: l’ Arsenal ringrazia Giroud, oggi tocca a Conte

37

Incredibile finale all’Emirates, l’Arsenal batte 4-3 il Leicester

La nuova stagione in Premier League ha avuto inizio a Londra, all’Emirates Stadium mille emozioni, i Gooners devono ringraziare il solito Giroud che nel finale con un bellissimo colpo di testa ha consentito ai gunners di battere 4-3 il Leicester. Nelle foxes da segnalare la doppietta di Vardy e la rete di Okazaki, nell’Arsenal a segno il nuovo arrivato Lacazette ed il redivivo Ramsey.

Oggi in programma sette sfide, alle 13,30 scendono in campo Watford e Liverpool, mentre  alle 16,00 si giocheranno Chelsea-Burnley, Crystal Palace-Huddersfield, Everton-Stoke City, Southampton-Swansea e West Beom-Bournemouth, chiude la giornata alle ore 18,30 Brughton Manchester City.

La Premeir non è iniziata e già si accende una furiosa polemica tra Wenger e Conte, motivo del contendere l’opinione espressa dall’allenatore francese sulla rosa dei Blues, questa la risposta dell’allenatore italiano: “Non ho bisogno della compassione degli altri allenatori, la situazione è chiara. Se la società decide di mandare gente in prestito a crescere  da un’altra partenza, significa che i calciatori non sono pronti per giocare con il Chelsea”.

Chiederà la giornata la squadra di Guardiola che esordirà a Brighton, club che in pochi giorni ha speso 50 milioni per assicurarsi Propper e di Izquierdo, il City si è rinnovato abbassando l’età della rosa ma spendendo più di 200 milioni.