Inter, ufficiale il rinnovo di Perisic fino al 2022. Il giocatore: “Sono emozionato”

42

Inter-Perisic, trovato l’accordo

Ne avevamo già parlato in mattinata e pochi minuti fa è arrivata l’ufficialità: Ivan Perisic e l’Inter proseguono il loro matrimonio. Il giocatore croato infatti ha rinnovato oggi il suo contratto con i neroazzurri; un prolungamento fino al 2022 che renderà l’ex Wolfsburg il secondo giocatore più pagato in rosa dopo Icardi. 4 milioni più bonus, questo quanto percepirà l’esterno neroazzurro.
Un rinnovo che fino a qualche mese fa sembrava lontanissimo con Perisic che veniva corteggiato dal Manchester United, tanto che a luglio sembrava fatta per il suo passaggio in Premier League.
Mourinho offriva al giocatore un contratto da oltre 6 milioni: grande opera di convincimento dunque quella di Ausilio che è riuscito a mantenere uno dei migliori giocatori della rosa di Spalletti nonché tra i più positivi in questo avvio di stagione.

Perisic: “Sono emozionato”

E’ stato direttamente il club neroazzurro a rendere noto con un comunicato l’avvenuto accordo col giocatore. Lo stesso Perisic poco dopo la firma ha esternato le sue sensazioni ai microfoni di Inter Channel, ecco le sue parole: “È una giornata speciale, sicuramente c’è un po’ di emozione e sono anche contento, dopo lo stress di questa estate. Ora guardiamo avanti e penso solo all’Inter. Dopo la firma, c’è da pensare solo al campo. Per tanto tempo non ho rilasciato dichiarazioni, ora posso dire che con mister Spalletti abbiamo parlato già dalla preparazione e mi ha detto che con lui potrò essere un Ivan ancora migliore“.