Edin Dzeko: “Le mie parole sono state interpretate male”

21

Dzeko ieri a Premium Sport

“Abbiamo visto cose belle come contro l’Inter, ma una squadra come noi non può giocare così nella ripresa. Serve tempo e pazienza, ma era molto importante prendere questo punto per la testa e la mentalità. Com’è cambiato il mio modo di giocare con Di Francesco? Difficile dirlo, siamo all’inizio. Non ho toccato molti palloni, spero di fare gol prossimamente. Totti? Si sente la sua assenza, quella di Salah, pure Nainggolan giocava vicino a me e ora sono distanti con questo sistema”.

Oggi sul suo profilo Instagram invece …

“Quella di ieri e stata una gara molto difficile, combattuta pallone su pallone. Avrei voluto dare un contributo maggiore ma in gare del genere non è sempre facile, per questo a fine gara non ero molto soddisfatto. Mi dispiace però che le mie parole siano state interpretate come una critica. Penso invece che gli insegnamenti del mister sono quelli giusti e impegnandoci al massimo otterremo i risultati che vogliamo! Daje Roma! ❤”.