Juve Tv al centro della polemica: ”L’Inter deve stare nelle fogne”

62

Juve TV al centro della polemica

A soli quattro giorni dal Derby d’Italia più importante e coinvolgente degli ultimi anni, Juve TV, tramite Sandro Pellò – Presidente di Comunicazione Bianconera – parlando dell’Inter, e del big match di domenica, non ha risparmiato frecciate ai limiti dell’offesa:

”Il mio sogno è di asfaltarli, cancellarli dal pianeta, togliere loro ogni piccolo barlume, desiderio e speranza di essere una squadra normale. Devono stare nelle fogne dove sono stati negli ultimi anni, nei tombini nascosti al buio”.

Monica Somma in difesa del suo ospite

Affermazioni pesanti e inutili – ai fini della sana competizione sportiva – che dopo aver fatto il giro del web sono state oggetto di critiche da parte dei tifosi nerazzurri, e non solo.
In studio erano presenti anche il direttore Zuliani e la conduttrice Monica Somma che ha minimizzato le reazioni che le parole di Pellò hanno suscitato: “Il commento di Pellò? Potrebbe essere meno colorito su alcune cose, ma per come vivo io il calcio, in maniera più leggera, può farmi ridere. Lui è libero di dire ciò che vuole, se poi va a toccare la sensibilità di qualcuno mi dispiace, ma bisognerebbe essere a volte più maturi sull’argomento calcio, tutto qua”. 

Dopo l’uscita a vuoto arrivano le scuse

Consapevole di aver urtato la sensibilità dei tifosi nerazzurri e di molti appassionati sportivi, attraverso il proprio profilo Twitter Pellò si è così scusato:
”Un sacco di interisti si sono incazzati e offesi per le mie dichiarazioni. E anche tifosi bianconeri mi hanno sgridato: io ho cazzeggiato, ma ho anche caricato un po’ troppo quella cosa, la parola fogna non era bella e non avrei dovuto dirla, provate a cancellarla. Se qualcuno si è sentito offeso, chiedo scusa a tutti”.