Juve, le mosse di Allegri per la sfida contro l’Inter

265

La sfida contro l’Olympiakos ha dato buone notizie ad Allegri, che potrà schierare anche Pjanic.

La partita di Atene, oltre la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ha portato buone nuove per Mister Allegri. Gli ultimi trenta minuti giocati da Miralem Pjanic, hanno mostrato al tecnico che il centrocampista ha recuperato del tutto e potrà partire da titolare nell’importante partita di sabato sera in casa contro l’Inter. Anche Chiellini è tornato disponibile e potrà dare il suo preziosissimo contributo in difesa.

Fondamentale sarà anche la presenza dell’eroe del San Paolo, Gonzalo Higuain, che sembra essere tornato il bomber di razza apprezzato dai tifosi. Alle sue spalle ci sarà l’altro argentino Paulo Dybala, affiancato dal brasiliano Douglas Costa. Un’altra freccia per l’arco di Allegri sarà il croato Mandzukic, tornato anche lui a disposizione.

Resta l’incognita in porta. Buffon non ha giocato contro i greci a causa di un fastidio muscolare che sembra non aver ancora superato.

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny, De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi, Dybala, Douglas Costa, Higuain.