Milan, la probabile formazione di Gattuso per la sfida col Rijeka

42

Per il tecnico sarà un test importante per vedere a che punto è la preparazione della sua nuova squadra.

Questa sera ci sarà l’ultima partita della fase a gironi di Europa League. Per il Milan, già qualificato, sarà una partita per provare a giocare come vuole il Mister; un ottimo test in vista della partita contro il Bologna. Gattuso non ha convocato alcuni dei giocatori più importanti: Suso, Bonaventura, Rodriguez, Donnarumma, Kalinic e Kessie guarderanno la partita dei propri compagni da casa. 

Il primo ballottaggio sarà quello tra Storari e Donnarumma senior. Il mister dovrà scegliere a chi dei due affidare la difesa della porta. Dovrebbe partire dal primo minuto Paletta. Dovrebbe trovare spazio anche il baby prodigio classe ’95 Niccolò Zanellato. A fianco del giovane, dovrebbero esserci Lucas Biglia, che i tifosi sperano possa tornare ad essere l’importante giocatore che era con la Lazio e il sempre giovane, ma non più una novità Locatelli. Lungo le fasce spazio a Calabria e Antonelli. La coppia d’attacco sarà formata da Silva e Cutrone.

MILAN (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli, Calabria, Zanellato, Biglia, Locatelli, Antonelli, Cutrone, Silva.