Alisson: “A Roma sto bene. Magari via a Giugno”

22

La saracinesca giallorossa parla del suo futuro

Alisson Ramses Becker, classe 1992, era arrivato a Roma lo scorso anno come portiere di riserva, nonostante la Roma lo avesse acquistato per una cifra vicina agli otto milioni di euro. Nella scorsa stagione le sue apparizioni, hanno riguardato solamente l’Europa League e la Coppa Italia; ma zero presenze in campionato. Con la partenza del polacco Szczesny, si sono spalancate le porte da titolare al brasiliano; che oltre ad essere diventato un pilastro fondamentale della retroguardia romanista, si è ritagliato uno spazio importante anche tra i pali della nazionale verdeoro.

Adesso, a seguire il venticinquenne, ci sono club di mezza europa, tra cui vere e proprie corazzate come il Paris Saint Germain, il Liverpool o il Real Madrid. Nomi di squadre che non possono che fare impensierire i tifosi giallorossi, che da troppi anni sono alla ricerca di un portiere affidabile. Ma Alisson ai microfoni di Sky rassicura tutti, almeno per il momento: “Fa sempre piacere sapere che ti guardano, che ti cercano, ma quest’anno voglio fare bene alla Roma. Cambiare squadra? Ne possiamo riparlare a giugno? Magari sì, ma per ora sto a Roma”