Spal-Milan 0-4: cronaca, tabellino ed highlights

50

Doppio Cutrone, Biglia e Borini stendono la Spal con un severo 0-4

Primo calcio d’angolo del Milan dopo 1 minuto conquistato da Abate. Il gol dei rossoneri arriva subito dopo con Cutrone che come un rapace d’area la mette dentro dopo la respinta di Meret sul colpo di testa di Romagnoli. Gioca molto bene il Milan in questi primi minuti con scambi stretti e veloci. Di certo la Spal non demorde: Lazzari sulla fascia destra è straripante, Rodriguez non riesce a contenerlo. I padroni di casa provano a schiacciare il Milan nella propria metà campo senza dare possibilità di uscita. Ci prova anche Calhanoglu con la sua specialità, ovvero il tiro da fuori col destro: palla che termina fuori, ma da sottolineare l’uno-due precedente con Bonaventura. Punizione da ottima distanza della Spal: sul pallone c’è Viviani. Lo stesso centrocampista colpisce proprio da punizione il palo esterno: Donnarumma immobile. Per Mariani può bastare senza recupero.

Il secondo tempo

Possesso palla lungo del Milan con la Spal che lascia giocare i rossoneri. Raddoppia il Milan al 65′ di nuovo con Cutrone e di nuovo dopo una respinta di Meret questa volta su Suso. Al 73′ il Milan chiude definitivamente la partita con il primo gol in rossonero di Biglia: gol sicuramente propiziato dallo svarione di Viviani e con grande lucidità l’argentino ha battuto con un tiro a giro Meret. Il Milan cala il poker al 90′ con Borini che con una sassata da posizione defilata buca Meret. Dopo due minuti di recupero termina il match.

Spal-Milan 0-4, il tabellino

Spal (3-5-1-1): Meret; Simic, Salomon, Felipe; Lazzari, Viviani, Mattiello (84′ Dramé), Everton Luiz (55′ Paloschi), Grassi (62′ Schiattarella), Kurtic; Antenucci. Allenatore: Leonardo Semplici.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié (84′ Borini), Biglia (75′ Montolivo), Bonaventura; Suso, Cutrone (77′ André Silva), Calhanoglu. Allenatore: Gennaro Ivan Gattuso.

Arbitro: Maurizio Mariani (Roma)

Reti: 2′, 65′ Cutrone, 73′ Biglia, 90′ Borini

Ammoniti: 18′ Kessié, 29′ Simic, 40′ Biglia, 50′ Mattiello, 70′ Schiattarella, 81′ Bonucci

Espulsi: –