Spal-Milan, le probabili formazioni. Cutrone e Rodriguez dal 1′

12

Punti pesantissimi in palio al Paolo Mazza questo pomeriggio

La Spal deve per forza di cose smuovere la classifica, la vittoria in casa manca dall’ormai lontano 20 ottobre, il Milan deve vincere per sperare ancora in un piazzamento in Europa.

QUI SPAL Il tecnico Semplici deve rinunciare a Vicari che sarà assente per via della squalifica, mentre Konate e Borriello sono ancora infortunati, per cui dovremmo vedere in campo Meret in porta, in difesa Cionek, Salamon e Felipe, a centrocampo Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi e Mattiello, in attacco Paloschi e Antenucci.

QUI MILAN Assenti Calabria a causa della squalifica e Kalinic che non ha recuperato dall’infortunio, per cui Gattuso dovrebbe schierare Donnarumma in porta, in difesa Abate, Bonucci, Romagnoli e Rodriguez, a centrocampo Kessè, Biglia e Bonaventura, in attacco Suso, Cutrone e Calhanoglu.

Spal-Milan, le probabili formazioni

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci. A disposizione: Gomis, Marchegiani, Simic, Dramé, Costa, Vaisanen, Everton Luiz, Schiattarella, Vitale, Bonazzoli, Floccari. Allenatore:Leonardo Semplici.

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma A., Musacchio, Zapata, Gomez, Antonelli, Locatelli, Montolivo, Mauri, Borini, André Silva, Kalinic. Allenatore: Gennaro Gattuso.