Milan: Gattuso vicino al rinnovo del contratto

42

La società rossonera soddisfatta del lavoro di Gattuso, a breve si parlerà di rinnovo

Alzi la mano chi a Dicembre credeva nelle possibilità di Gattuso di poter ribaltare una situazione al limite del grottesco; credeva in lui solo la società ma la tifoseria era molto scettica sulle possibilità di successo dell’ex allenatore del Pisa.

Ed in effetti l curriculum di Rino non era il massimo dal punto di vista dei successi, tralasciando le esperienze di Sion e Palermo conclusesi troppo in fretta, a Creta aveva trovato una situazione finanziaria disastrosa ma lui aveva comunque lottato contro tutti e contro tutti fino a che non ha mollato gli ormeggi capendo che la barca stava affondando.

A Pisa era arrivato nello scetticismo generale, ma rapidamente con il suo modo di fare aveva conquistato società, tifosi e squadra riuscendo ad arrivare alla clamorosa promozione in Serie B nella finale vittoriosa di Foggia. Si chiude una pagina e si apre quella della B, iniziata nel peggiore dei modi, società nerazzurra agonizzante, Rino che abbandona, per poi da vero Leone fare l suo ritorno nell’entusiasmo di una città, da vero Leone perchè alla fine Gattuso ha un cuore grandissimo e Pisa era, e probabilmente resta, una bella donna che ha amato e amerà sempre.

Fino al Febbraio del 2017, il Pisa era salvo ma quella maledetta sconfitta di Vicenza segnò per sempre il cammino dei nerazzurri che poi retrocessero di nuovo in Serie C.

Nell’estate dello scorso anno la chiamata di Fassone e Mirabelli che gli offrirono la panchina della Primavera che è riuscito a portare nelel prime zone della classifica; poi inaspettata la chiamata di Mirabelli che gli ha offerto il posto da successore di Montella.

Dopo un inizio disastroso, ricordiamo la sconfitta di Verona, la lenta risalita, si perchè Gattuso aveva capito che il problema forse risiedeva nella preparazione errata. Già a Pisa l’anno prima aveva compiuto un mezzo miracolo, la squadra senza preparazione estiva era riuscita a reggere fino a febbraio, e da quell’esperienza Rino ne ha tratto sicuramente benefici riuscendo a riparare ad una situazione disastrosa.

Ora il Milan vola, quattro vittorie nelle ultime cinque partite, un rendimento che potrebbe permettere ai rossoneri di agganciare la zona Champions, la Dirigenza rossonera sembra soddisfata del cammino della squadra di Gattuso, e se tutto andrà bene, tra un mese potrebbe esserci il rinnovo del contratto almeno per un’altra stagione.

Gattuso è tipo testardo, ed in fondo questi successi sono merito anche del suo essere Calabrese, tipi tosti che non mollano mai.