Calciomercato Napoli, la priorità è tra i pali

188

Reina saluta Napoli e firma con il Milan. Partenopei alla ricerca di un portiere

Il Napoli, dopo l’addio di Reina, è alla ricerca di un valido sostituto. Molti i nomi accostati alla squadra campana, Leno, Perin, Neto, Rui Patricio, Rulli; ma a gravitare maggiormente nei pensieri di Giuntoli, sarebbero solamente in due: Bernd Leno e Mattia Perin.

Il tedesco, secondo quanto riportato da Niccolò Ceccarini di RMC Sport, sarebbe già stato bloccato dal ds partenopeo per il Napoli del futuro; ma resta viva anche la strada che porta alla saracinesca del Genoa. Entrambi classe 1992, il portiere del Leverkusen è due centimetri più alto del collega genoano e il prezzo attuale dei due si equivale.

Bernd Leno

In questa stagione il tedesco ha totalizzato, tra coppa e campionato, trenta presenza, mantenendo la porta inviolata per ben dieci volte. 14 milioni di euro la sua valutazione attuale, contratto in scadenza nel 2020.

Il portiere aveva fatto sapere ai microfoni di Fussball.news di essere onorato di vestire la maglia del Napoli; e che il club partenopeo aveva già bussato alla porta del suo club in estate: “Il Napoli mi ha cercato pure la scorsa estate ma il Bayer non mi ha voluto cedere. E’ un onore per me essere accostato a grandi squadre come il Napoli. ”

Mattia Perin

Il genoano non è una novità per il nostro campionato. In ventotto presenze, ha chiuso la saracinesca in dieci incontri; e senza il suo importante contributo, probabilmente il Genoa, che sta affrontando una stagione complicata, avrebbe ancora meno punti. I rossoblu lo vorrebbero tenere, ma si sono detti disponibili ad aprire una trattativa. Il ragazzo, anche se legatissimo al club ligure, approderebbe volentieri in maglia azzurra; la voglia di potersi giocare qualcosa di importante è tanta. Valutazione attuale vicina ai 15 milioni di euro, contratto in scadenza nel 2019.

 

Articolo precedenteJuventus, Marotta: “Wilshere? No, attendiamo risposte da…”
Prossimo articoloPremier League, Liverpool: numeri stratosferici per Salah