Genoa, casting per la panchina: spunta Filippo Inzaghi

232

Il Genoa sta cercando di racimolare dei punti preziosi per chiudere la pratica salvezza. I rossoblu hanno disputato un campionato al di sotto delle attese ma non hanno mai seriamente rischiato la retrocessione. Al momento, i ragazzi di Ballardini sono a +8 dalla Spal terzultima. Nonostante un obiettivo da raggiungere, il futuro del tecnico è ancora molto incerto. Tra il nativo di Ravenna e il presidente Preziosi non c’è mai stato un ottimo feeling e per la terza volta l’allenatore potrebbe lasciare la squadra ligure. Il suo contratto scadrà il prossimo giugno e al momento non sono stati avviati contatti per il rinnovo. I tifosi, dal canto loro, apprezzano il lavoro del tecnico cinquantaquattrenne ma, anche in caso di salvezza, la permanenza non sarà scontata.

GENOA, CASTING PER LA PANCHINA: I 4 PROFILI MONITORATI 

Secondo quanto spiegato dall’edizione odierna di Tuttosport, il Genoa sta valutando quattro profili per sostituire Davide Ballardini. Il nome in pole è quello di Davide Nicola: l’ex condottiero del Crotone dei miracoli è in cima alla lista. Rolando Maran del Chievo e Leonardo Semplici della Spal sono le suggestioni mentre l’ultimo nome che stuzzica la dirigenza è quello di Filippo Inzaghi. L’allenatore del Venezia ha già lavorato con il direttore Perinetti.

Articolo precedenteCalciomercato Torino: nel mirino due talenti del Marsiglia
Prossimo articoloMilan-Torino, 0-1 decide una rete di Borello