Gp Azerbaijan, Lewis Hamilton: “Sono stato molto fortunato”

231
Lewis Hamilton

Lewis Hamilton ha vinto il gran premio dell’Azerbaijan. Al termine della gara, prima di risalire sul podio, l’inglese ha rilasciato alcune dichiarazioni: “E’ stata una gara davvero emozionante. Bottas e Sebastian meritavano la vittoria, io sono stato molto fortunato. Ho messo comunque il cuore e non ho mai mollato. Ripeto, sono stato fortunato”. Il fenomeno inglese, nonostante un inizio difficile di campionato, si ritrova al primo posto in classifica davanti a Vettel di 4 punti. Attenzione però: Sergio Perez è sotto investigazione per un utilizzo sbagliato dell’ala mobile. Vettel, quindi, potrebbe acciuffare il terzo posto.

GP AZERBAIJAN, LE PAROLE DI KIMI RAIKKONEN 

In questa corsa folle, Kimi Raikkonen è riuscito a limitare i danni dopo gli errori in qualifica e alla partenza ed ha chiuso al secondo posto. Il pilota della Ferrari ha parlato poco prima di salire sul podio: “Inizio difficile: ero all’interno e mi sono trovato addosso ad Ocon. Non è stato un grande inizio ma poi ho avuto fortuna di aver potuto continuare la gara. In alcuni momenti mi sentivo bene, in altri faticavo a far riscaldare le gomme. Ho cercato di emergere rimanendo qui. Non è stato per nulla semplice”

Articolo precedenteF1, Gp Azerbaijan 2018: Lewis Hamilton vince davanti a Raikkonen e Perez
Prossimo articoloGp Azerbaijan, Vettel: “Che peccato, avevo il passo per vincere”