Roma-Liverpool, le probabili formazioni. Di Francesco punta sul 4-3-3

151

Roma, serve l’impresa – I giallorossi di Di Francesco chiamati a ribaltare il 5 a 2 rimediato in terra inglese per conquistare una storica finale Champions. Occorre un 3 a 0, dopo quello miracoloso con il Barcellona occorre replicare l’impresa storica per volare a Kiev. Il tecnico dei giallorossi ci crede, pronto un 4-3-3 da assalto con il tridente composto da Schick, Dzeko ed El Shaarawy. Di fronte il Liverpool dell’ex Salah, pericolo numero 1 della formazione di Klopp. Un Olimpico che si preannuncia blindato, gli scontri della gara di andata invitano alla massima allerta, forze dell’ordine già all’opera per garantire massima sicurezza.

Le probabili formazioni:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy.
Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.

Articolo precedenteChampions League 2018, Real Madrid prima finalista tra le polemiche
Prossimo articoloSerie C: il tabellone dei Playoff e le percentuali