Napoli, De Laurentiis e il rinnovo dei contratti

179
Calciomercato Napoli

Il presidente pensa di accontentare i calciatori in scadenza

E’ settimana di partite di qualificazioni ad Europei, amichevoli, per i calciatori di tutto il mondo che sono impegnati con le loro rappresentative nazionali. Anche il Napoli, che ne ha in giro per il globo ben 12.

Ancelotti è a Castelvolturno con il resto della squadra, e molto probabilmente il tecnico di Reggiolo è propenso al cambio del modulo, tanto atteso da tifosi e non solo. Il tanto apprezzato 4-3-3 di Sarri, che a Napoli non hanno dimenticato. Bisognerà valutare anche i calciatori più adatti per questo schema offensivo e rischioso. Ma che a Napoli ha fatto divertire ed ha attratto tanti ammiratori in Europa.

Dal punto di vista societario, gira la voce che Aurelio De Laurentiis, voglia rinnovare il contratto a chi ultimamente sta rendendo al di sotto delle loro possibilità. Ossia Callejon, Mertens, Allan e Milik, che resterà fermo per un po’ di tempo causa una fastidiosa pubalgia.

E se fosse proprio la sicurezza di un contratto, il vero tarlo che affligge i pensieri dei calciatori azzurri, che fecero partire il tanto discusso ammutinamento? Mertens, è secondo in classifica dei bomber di tutta la storia del Napoli, mancano solo 5 gol per raggiungere Marek Hamsik, e ha come obiettivo quello di restare primo per un po’ di tempo.

Articolo precedenteRonaldo-Juve, nuovo attacco a Sarri: “Non si scherza”
Prossimo articoloCalciomercato Milan, le novità su Ibrahimovic