Serie A, Torneremo a riveder le stelle: il progetto di Lega e Uefa

270
L'ESULTANZA DI NICOLO' ZANIOLO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Serie A news: Torneremo a riveder le stelle

Serie A news | Il calcio prova a ipotizzare nuovamente una data per riprendere a giocare. Il vertice europeo Uefa-federazioni nazionali disegna un percorso per tornare al pallone. Con due scenari di fondo. Il primo: all’inizio a ripartire dovrebbero essere i campionati, mentre le coppe europee si affiancherebbero in corsa oppure a conclusione dei tornei. Con assegnazione dei titoli a fine luglio e finale di Champions all’inizio di agosto. Il secondo scenario vede, invece, un ritorno più avanti nel tempo, a metà o fine giugno.

Fair Play Finanziario

Intanto l’esecutivo Uefa, come riporta “La Gazzetta dello Sport” in edicola questa mattina, ha gia annunciato che le scadenze relative alle competizioni internazionali per club 2020-2021 saranno posticipate in particolare sulle procedure di ammissione e registrazione dei giocatori. Contratti dunque estesi oltre la scadenza. Ma c’è un effetto anche sul fair play finanziario, i vincoli sui bilanci imposti da Nyon. Sono sospese «le norme sulle licenze relative alla preparazione e alla valutazione delle future dichiarazioni finanziarie dei club esclusivamente per la partecipazione alle competizioni UEFA 2020-2021». Per la prossima stagione niente obbligo di bilancio, che però verrà calcolato per il breakeven del triennio, tenendo conto anche della situazione di emergenza. Infine proroga alle federazioni per le licenze per club «fino a quando saranno ridefinite le procedure di ammissione per la prossima edizioni delle competizioni UEFA per club». Intanto il patron del Brescia, Massimo Cellino attacca duramente Agnelli e Lotito...clicca qui per proseguire>>>

Articolo precedenteSerie A, parla Gravina: “Ipotizziamo la ripresa il 20 Maggio”
Prossimo articoloMassimo Cellino attacca Lotito e Agnelli: “Sono semplicemente due c…”