Inter e Milan dicono NO alle partite lontano da San Siro

115
Inter Milan

Inter e Milan vogliono San Siro

La ripresa del campionato non è vicina ma si inizia a parlare di date, ieri il presidente Figc Gravina ha ribadito la ferma intenzione di completare ad ogni costo la stagione, – come riporta sportmediaset – aprendo anche alla possibilità di giocare tutte le gare di campionato al centro-sud, escludendo le aree del nord che poi rappresentano le zone più colpite dal coronavirus.

L’idea di giocare lontano da San Siro, in ogni caso non al nord, non piace ad Inter e Milan. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, entrambe le società milanesi non vogliono rinunciare alla disputa delle partite interne a San Siro, consapevoli che spostarsi in un’altra sede comporterebbe delle difficoltà a livello organizzativo e un aumento sostanziale dei costi.

Articolo precedenteSerie B, l’Ascoli esonera Stellone: squadra affidata ad Abascal
Prossimo articoloMotoGP, Vinales chiama Valentino Rossi: “Spero che resti alla Yamaha”
Fabiano Corona, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero