Boxe, Magnesi combatterà per il Mondiale IBO dei superpiuma

310
Michael Magnesi ph: Fornelli/Keypress

Pugile tra i più promettenti del panorama italiano, proverà l’assalto al titolo mondiale IBO.

Michael Magnesi (25 anni) affronterà il rwandese Patrick Kinigamazi (37 anni) per il Mondiale IBO dei pesi superpiuma. L’imbattuto pugile di Cave (17-0-0) incrocerà i guantoni con l’attuale detentore del titolo mondiale WBF, al Palazzetto dello Sport di Fondi il prossimo 6 novembre. Si tratta di un avversario di tutto rispetto (32-2), infatti il pugile africano (svizzero d’adozione) ha già alle spalle incontri iridati e ottime difese.

Dalla sua Magnesi ha sia l’età (12 anni di differenza) ma anche un record immacolato, inoltre è stato Campione Intercontinentale IBO e Campione Internazionale WBC Silver.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>>>>>> Boxe, Gervonta Davis vs Leo Santa Cruz: il countdown è iniziato!

Interessante notare come un incontro iridato torna in Italia, seppur con una sigla di altra caratura, dopo ben undici anni, l’ultima volta fu nel 2009 quando Giacobbe Fragomeni affrontò il polacco Krzysztof Wlodarczyk nel Mondiale WBC dei pesi massimi leggeri.

Sarà un test estremamente importante per il pugile italiano in ottica futura, perché se pur trattasi di una sigla minore (IBO) è altrettanto vero che è pur sempre un mondiale, esperienza questa che potrebbe aprire palcoscenici davvero importanti.

Il match sarà trasmesso in diretta dalle ore 21.00 sul canale 60 del digitale terrestre.

Articolo precedenteCalciomercato, Uva si dimette dall’UEFA: avviate trattative con la Roma
Prossimo articoloCalciomercato, Savic-Inter? Si può fare