Roma, emergenza difesa: tocca a Fazio? La situazione

I giallorossi sono in piena emergenza. Tutto ruota dal possibile utilizzo o meno di Cristante

128

Domani sera i giallorossi scenderanno in campo contro il Benevento. Fonseca deve fare i conti con una difesa rimaneggiata

La situazione in casa Roma, per quanto riguarda la difesa, è molto complicata. Questa mattina Ibanez è stato a Villa Stuart per sottoporsi agli esami strumentali. Nel match di Europa League contro il Braga, il classe 1998 ha rimediato un problema al flessore della coscia destra. Fonseca non potrà quindi schierarlo contro il Benevento e spera di recuperalo per la gara di domenica prossima contro il Milan. L’allenatore portoghese, però, deve pensare alla gara contro i campani tenendo presente che dovrà fare a meno anche di Kumbulla e Smalling.

Cristante in dubbio, ipotesi Fazio

L’allenatore della Roma spera di recuperare quantomeno Bryan Cristante. Come riferito da Il Tempo, tutte le valutazione verranno effettuate nelle seduta di rifinitura. In caso di responso positivo, l’ex Atalanta giocherà con Mancini ed uno tra Karsdorp e Spinazzola. Si pensano ad altre ipotesi come il possibile utilizzo di Fazio che rispetto a Juan Jesus è in leggero vantaggio. In questa stagione l’argentino non è mai sceso in campo per le sfide di campionato mentre ha totalizzato 5 presenze nelle gare di Europa League. Al momento sembra che tutto giri sulle condizioni fisiche di Cristante, lo staff medico sta facendo di tutto pur di rimetterlo in sesto per riaverlo a disposizione.

Articolo precedenteInter, l’incertezza societaria non frena il mercato. Si segue Almada
Prossimo articoloCalcio, Milan altra tegola! Assenza pesante in vista del derby