Fonseca conteso. Il portoghese lascia la Roma?

L'allenatore portoghese potrebbe essere l'erede di Jorge Jesus al Benfica. Anche il Real lo segue

183
Sassuolo Roma, cronaca, tabellino e highlights
Paulo Fonseca ph: Fornelli/Keypress

Fonseca è finito nel mirino di due club. La permanenza nella Capitale non è così scontata

Il futuro di Paulo Fonseca, come è ormai noto, è legato al piazzamento che la Roma riuscirà a centrare in campionato. Infatti, in caso di qualificazione alla prossima Champions League per l’allenatore portoghese scatterà il rinnovo automatico del contratto. La situazione, quindi, è ancora tutta scoprire. Per il futuro il nome che piace e non poco alla famiglia Friedkin è quello di Massimiliano Allegri. Quest’ultimo sembra essere l’allenatore scelto per rilanciare i giallorossi in caso di mancata qualificazione o nella possibilità in cui Fonseca lascerà a fine stagione anche con il piazzamento in Champions League in tasca.

Benfica e Real Madrid su Fonseca

In mattinata, dal Portogallo, sono arrvate voci di mercato molto importanti. La permanenza di Jorge Jesus sulla panchina del Benfica è in forte bilico tanto che il portoghese sembra essere ormai prossimo all’esonero. Per Pedro Almeida, insider di mercato, al termine della stagione Fonseca non sarà più l’allenatore della Roma ma potrebbe diventare l’erede di Jorge Jesus al Benfica. Per lui si tratterrebbe di un ritorno visto che in passato ha guidato il Pacos de Ferreira, Braga e Porto.

Inoltre, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, ci sarebbe un’altra pretendente. In Spagna il futuro di Zinedine Zidane è in bilico, il francese potrebbe lasciare il Real Madrid al termine della stagione. Fonseca sarebbe un profilo che piace alla dirigenza Blancos. Al momento, però, non c’è stato nulla di concreto. Si parla di un semplice apprezzamento che potrebbe trasformarsi in qualcosa di concreto solo al termine della stagione. Fonseca vuole raggiungere la qualificazione in Champions League con la Roma, solo dopo rifletterà sul proprio futuro. Sicuramente la possibile chiamata del Real Madrid potrebbe spingere il portoghese ad accettare una proposta irrinunciabile considerando il prestigio.

 

Articolo precedenteCalciomercato Inter, ipotesi Gulácsi per la porta
Prossimo articoloCalciomercato, occasione Kang-in Lee: Juventus in agguato
Appassionato di sport e soprattutto calcio, mi piace raccontare e commentare il mondo del pallone