Calciomercato Milan, si cerca la strategia per trattenere Tonali

L'operazione Tonali costa 33 milioni di euro in totale. Il club di Via Aldo Rossi ha intenzione di riscattare, ma spera di trovare la strategia con il Brescia per "risparmiare" un po'.

96
Tonali
Sandro Tonali ph: Fornelli/Keypress

Calciomercato Milan

Grande fervore tra gli uffici di Via Aldo Rossi a Milano, la dirigenza rossonera ha intenzione di puntare anche su Sandro Tonali. Paolo Maldini e Frederic Massara sono convinti che il talento classe 2000 rappresenti un altro dei tasselli del futuro del club rossonero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Calciomercato Milan, Tonali resta in rossonero

A Milano stanno cercando di individuare la strategia giusta per trattenere il giocatore del Brescia arrivato in prestito. Maldini ha maturato l’idea di provare ad avere un nuovo confronto con la società delle Rondinelle per provare a cambiare le condizioni relative al riscatto.

La scorsa estate il Milan aveva dato garanzie al Brescia sul riscatto di Tonali, motivo principale per il quale le Rondinelle avevano permesso al giocatore di partire con la strategia del prestito con diritto di riscatto, accettando di non inserire l’obbligo di acquisto del cartellino. Il Milan ha anche versato nelle casse del Brescia 10 milioni, mentre per il riscatto è stato definito per 15 milioni. A  tutti questi soldi ci sono anche quelli relativi ai bonus, circa 8 milioni. L’operazione di Tonali costerebbe al Milan ben 33 milioni di euro. Al momento sono un po’ troppi, per questo Maldini sta lavorando alla strategia giusta per trattenere il giocatore a Milanello, ma allo stesso tempo di ricedere uno sconto dalla società.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, Pirlo ai saluti: c’è il grande ritorno di Allegri
Prossimo articoloCalciomercato Inter, per la panchina l’idea è Maurizio Sarri
Rossana Iovino, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero