Calciomercato Inter, addio a tanti big: da Hakimi a Bastoni

L'Inter deve fare cassa e per risultare all'attivo positivamente dovrà sacrificare qualche big. Tra i possibili addii ci sono Hakimi, Lautaro Martinez e Bastoni.

117
Hakimi rammaricato ph: Fornelli/KeyPress

Calciomercato Inter

L’Inter deve vendere e arrivati a questo punto potrebbe dire addio a molti dei suoi big più importanti. L’addio ad Antonio Conte sarà solo l’inizio delle partenze che assisteremo dalla società nerazzurra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Calciomercato Inter, Lautaro, Bastoni e Hakimi ai saluti

La dirigenza dell’Inter sa già che la priorità è vendere: addirittura il bilancio finale della campagna estiva dovrà produrre un attivo di circa 90 milioni di euro. Non sarà facile comprendere chi lasciar partire, ovviamente sarà un lavoro tra dirigenti e allenatore. L’arrivo di Simone Inzaghi prevede cambiamenti che riguardano diversi reparti della rosa.

Il progetto tecnico che verrà costruito insieme al nuovo allenatore, ovvero Simone Inzaghi, non dovrebbe essere molto diverso da quello di Conte, i due adottano lo stesso modulo di gioco, il 3-5-2, ma la società chiede un rientro di cash nelle casse e insomma, qualcuno tra i big, evidentemente quelli più appetiti, potrebbe spingere per seguire le orme del tecnico salentino. I giocatori che potrebbero essere sacrificati sono Lautaro Martinez, Hakimi, ma anche Bastoni. Hakimi è molto appetibile, lo scorso anno il Real Madrid ha messo sul piatto della società di Via Liberazione ben 45 milioni di euro. Poi c’è Pep Guardiola che farebbe follie per Bastoni e, infine, potrebbe essere la volta buona per il Barcellona di aggiudicarsi il tanto desiderato Lautaro Martinez.

Articolo precedenteIl pagellone della stagione: Milan da 9, Spezia miracolo Italiano, il Benevento delude
Prossimo articoloVolley Nations League parte a Rimini: i protagonisti del Modena Volley