Il Milan ha il suo Messias

2085

Il Milan ha acquistato Messias dal Crotone

Junior Messias è stata una delle felici sorprese del Campionato di Serie A e B, dove a suon di gol e prestazioni degne di nota ha trascinato il Crotone nella massima serie.

Messias classe ’91 è di origini brasiliane, si è trasferito in Italia a Torino ed ha iniziato a giocare nei dilettanti del Barriera Milano. Ovviamente lo stipendio non gli bastava per sopravvivere e mantenere la moglie ed i due figli, e per questo ha lavorato come fattorino.

La svolta della carriera è arrivata con Ezio Rossi ex giocatore del Torino che lo ha voluto al Casale in Eccellenza dove Messias mise a segno 21 gol contribuendo alla promozione dei nerostellati in Serie D.

Poi arriva il trasferimento al Chieri, e dopo una stagione il Ds Varini lo volle a Vercelli dove è rimasto per circa un mese in quanto a causa di problemi di transfert non poté essere tesserato per la serie B.

Poi arrivò l’opportunità di Gozzano dove fu fondamentale alla promozione in C , prima di essere acquistato dal  Crotone dove si è messo in luce con prestazioni sfavillanti, dribbling e gol che non sono passati inosservati.

Adesso è arrivata l’opportunità della vita, il Milan e la possibilità di metetrsi in luce anche in palcoscenici internazionali.

L’operazione s’è chiusa sulla base di un prestito oneroso a 2.6 milioni di euro più un diritto di riscatto fissato a 5.4 e infine, riporta ‘Sky’, un ulteriore milione di bonus.

Articolo precedenteSerie B: i risultati della 2^ giornata. Spal pokerissimo
Prossimo articoloSerie A femminile: i risultati della prima giornata di campionato