Cristiano Ronaldo, i segreti della sua dieta: parla lo chef

Giorgio Barone, chef personale di Cristiano Ronaldo in Italia, svela i segreti della sua dieta

51
Ronaldo

Quali sono i segreti della dieta di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, si sa, è un atleta che ha come unico obiettivo la vittoria e che non lascia nulla al caso. Il campione portoghese, infatti, per riuscire a rimanere ai suoi soliti livelli si allena costantemente ed è circondato da uno staff personale di alto livello.

Uno dei professionisti a cui si era affidato in Italia, quando vestiva la maglietta della Juventus, è stato Giorgio Barone, chef internazionale che aveva lasciato il suo ristorante in Sardegna per seguire proprio Cristiano Ronaldo a Torino e curarne l’alimentazione

Al tabloid britannico Sunday Mirror, Barone ha svelato come il lusitano non comprasse cibi particolarmente costosi o ricercati, ma piuttosto mirati. Una dieta varia che comprende “alimenti sani, biologici e naturali. Pesce, pollo, manzo, uova, avocado e riso nero. E ancora, verdure, insalate, frutti di mare. La maggior parte delle proteine provengono dal pesce“. Ma l’ingrediente segreto è un altro ed è insospettabile: “L’olio di cocco. Si tratta di un ingrediente che oltre a stimolare il senso di sazietà, rafforza il sistema immunitario, favorisce la digestione, migliora i livelli di colesterolo e aiuta a bruciare il grasso addominale. Cucino tutto con l’olio di cocco”.

E c’è da immaginare che anche ora, tornato in Inghilterra dove, dopo la doppietta dell’esordio, ha continuato a macinare gol, continuerà a seguire i consigli e le ricette dello chef che lo ha seguito qui nel belpaese

Articolo precedenteMilan, il punto sugli infortunati: quando rientrano Giroud e Ibra
Prossimo articoloFefè De Giorgi: “E’ una gioia immensa, una vittoria arrivata al termine di una gara difficile…”