Naomi Osaka rinuncia agli Indian Wells

L'organizzazione degli Indian Wells 2021 ha annunciato che Naomi Osaka non prenderà parte al torneo, che quest'anno si giocherà in ottobre a causa della pandemia

74
Naomi Osaka
Foto wikicommons

La giapponese salta anche il torneo californiano sul cemento

Non c’è pace nel 2021 della tennista giapponese. Dopo essere stata eliminata agli US Open ad opera di Leylah Fernandez, l’atleta ha deciso di boicottare anche questa competizione. Dopo il torneo americano aveva annunciato un periodo di stop, a causa di uno stato d’animo che non le consentiva di esprimersi al meglio. E a quanto pare la vincitrice dell’edizione 2018 degli Indian Wells ancora non si è rimessa completamente in sesto.

 

Potrebbe giocare le WTA Finals

Il torneo, che si gioca sui campi in cemento dell’Indian Wells Tennis Garden in California, è l’ultima manifestazione agonistica prima delle ATP Finals. Ancora lo staff della campionessa, che nonostante le ultime debacle è ancora nella top 10 del ranking generale ATP occupando l’ottavo gradino, non ha specificato se Naomi intende partecipare agli scontri di qualificazione delle Finals. Oltre alla Osaka non prenderà parte alla manifestazione californiana un’altra stella del tennis: Serena Williams. L’americana sta lentamente recuperando da un infortunio.