Milan, Giroud: “Quest’anno faccio 15 gol. E su Ibra..”

Olivier Giroud ha parlato al programma televisivo francese chiamato Telefoot dove ha parlato del suo trasferimento dal Chelsea al Milan.

180
Milan Cagliari, risultato, tabellino e highlights
esultanza Olivier Giroud

L’attaccante francese ha rilasciato un’intervista al programma televisivo francese dove ha parlato del Milan e di Ibrahimovic.

Olivier Giroud ha parlato al programma televisivo francese chiamato Telefoot dove ha parlato del suo trasferimento dal Chelsea al Milan.

La punta rossonera ha raccontato poi della sua passione da tifoso del Milan da più piccolo e scommette su di se per i gol che farà fino a fine campionato e del suo rapporto con Ibrahimovic.

Giroud: “Ibra è un monumento. Credo nello scudetto”

Queste le parole dell’attaccante francese: “Quando ero più piccolo ero un tifosi del grande Milan di Papin, Van Basten e Baresi, per me era ovvio scegliere questo club ed è un orgoglio indossare questa maglia. Qui sono stato accolto come in una famiglia, ho fatto un ottimo debutto e ho fame di vittoria. Giocare titolare e divertirmi come nella mia prima parte di carriera è stata una bella sensazione, non avrei potuto chiedere di meglio. Ibra è un monumento, con lui ci sarà competizione vera. Se gioco tutte le partite, il mio obiettivo è di arrivare a 15 gol. Lo scudetto? Ci spero. Abbiamo qualità, giovani e motivazioni giuste per vincerlo. E’ un obiettivo chiaro, netto e preciso. 

L’attaccante ha parlato poi della sua Nazionale: “Non so se abbiamo già superato l’eliminazione dall’Europeo, rimane ancora un po’ d’amarezza. Mi ha sorpreso non essere convocato a settembre, soprattutto perché non sono stato informato prima. Guardo avanti e rispetto le scelte”.

Articolo precedenteJuventus, Dybala eguaglia Platini ma esce in lacrime
Prossimo articoloJuve, Allegri: “Potevamo stare 3 a 0 al primo tempo. Due bianconeri saltano il Chelsea”