Roma, il discorso top secret di Mourinho dopo il derby

Lo Special One ha parlato ai suoi giocatori in campo appena dopo il triplice fischio

65
Mourinho
Jose' Mourinho ph: Fornelli/Keypress

Mourinho parla con i suoi giocatori subito dopo la sconfitta, parole di incoraggiamento e conforto

Non ha perso tempo Jose Mourinho, appena dopo il triplice fischio ha riunito i suoi giocatori attorno a lui in campo per dire la sua. Le telecamere hanno ripreso solo parte del discorso: “Avete lasciato tutto sul campo, non dovete essere tristi, continuate così“. Parole, le poche che si sono sentite, molte sono rimaste segrete, di conforto e motivazione quelle del tecnico portoghese, che nel post partita ha recriminato alcuni episodi, in particolare il contatto in area da cui è nata poi la ripartenza per il 2-0 laziale, decisivi per il risultato finale. Seconda sconfitta di fila in trasferta per la Roma con lo stesso punteggio (3-2), un trend negativo che deve essere invertito al più presto, anche se la prossima trasferta sarà all’Allianz Stadium, dopo la sosta per le nazionali. Torna a sorridere la Lazio, grazie alle parate di Reina, provvidenziale su Veretout e Zaniolo, e alle ripartenze devastanti, con Immobile che ha distribuito assist a Pedro e Felipe Anderson.

Articolo precedenteMilan Atletico Madrid, ecco cosa fa chi giocò in Champions League nel 2014
Prossimo articoloMilan, recuperi importanti per Pioli: si allenano in gruppo