Calciomercato, Juventus e Inter su Bremer: il difensore non rinnova

Gleison Bremer, in scadenza 2023, si prepara ad accendere un'accesa contesa di mercato con Inter, Juventus e diverse squadre inglesi interessate

113
Giuseppe Marotta

È corsa a più squadre per il promettente centrale del Torino

Gleison Bremer, difensore del Torino, è al centro di uno scontro di mercato tra diverse squadre. Dopo essere stato uno dei pochi a salvarsi nel disastroso campionato della scorsa stagione, Bremer ha cominciato col piede giusto anche quest’annata diventando rapidamente uno dei pilastri del nuovo corso di Juric segnando anche un gol, contro la Salernitana.

Come è normale, ha attirato verso di sé le mire di diverse grandi squadre che sarebbero molto interessate: nella corsa al brasiliano ci sono sicuramente Juventus e Inter in prima fila, ma occhio anche alla tentazione inglese con le due squadre di Manchester e il Liverpool di Jurgen Klopp pronti a contenderselo. Il contratto di Bremer scade tra due anni, nel 2023, ma chiaramente il Torino vorrebbe muoversi per tempo per non farsi cogliere impreparato. Anche perché il difensore, come dichiarato alla Gazzetta dello Sport a luglio, ha le idee chiare sul suo futuro: “Voglio disputare una grande stagione in granata ma il mio sogno è quello di giocare in Champions League. In Nazionale non vengo preso in considerazione perché i commissari tecnici non seguono una squadra che non gioca le coppe e per di più lotta per salvarsi».

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, McKennie in uscita: fissato il prezzo
Prossimo articoloItalia, Mancini: “Continuiamo a crescere. Ho lanciato io Dimarco”