Calciomercato Inter, uno dei big sempre in bilico: la situazione

Se dovesse arrivare un'offerta congrua per De Vrij, l'Inter potrebbe lasciarlo partire

54
Giuseppe Marotta

De Vrij ha il contratto in scadenza nel 2023 e per lui c’è la fila

Dopo le dolorose cessioni estive, in casa Inter non si può escludere nessuna partenza, soprattutto se arrivano offerte congrue da parte di squadre interessate. L’ultimo nome che è finito sul taccuino di diverse squadre inglesi è quello di Stephan De Vrij. L’olandese ha il contratto in scadenza nel 2023 e, a 29 anni, è nel pieno della sua carriera con riconosciuta autorità da colonna portante nell’Inter e una titolarità in nazionale conquistata a scapito dello juventino De Ligt negli ultimi mesi.

Come è normale che sia, sul centrale olandese hanno messo gli occhi diverse società inglesi a partire da Leicester e Tottenham, come riporta Tuttosport. Per De Vrij, quindi, dopo 4 stagioni condite da diversi successi, potrebbe aprirsi una nuova strada oltremanica. Per questo Marotta che sa come non farsi mai trovare impreparato, sta già valutando soluzioni alternative con Bremer del Torino (avevamo già riportato qua un interessamento nerazzurro) che è in prima fila per un’eventuale sostituzione.

Articolo precedenteMilan, anche il Belgio scopre Saelemaekers. Ecco le parole del C.T. Martinez
Prossimo articoloCalciomercato Juventus, CR7 vorrebbe in squadra un ex compagno