Calciomercato Roma: sirene inglese per tre giocatori giallorossi

La nuova proprietà saudita dei Magpies corteggia alcuni giocatori della squadra di Mourinho. TIgo Pinto deve fare attenzione

200
Mourinho e Shomurodov ph: Fornelli/Keypress

Tiago Pinto deve fare attenzione

Si respira aria di riflessione in casa Roma. La brutta sconfitta in Conference League ha lasciato strascichi pesantissimi che devono far riflettere non solo l’allenatore ma anche la dirigenza. Se da un lato lo Special One ha sbagliato l’impostazione della gara, dall’altro la partia di ieri ha messo in evidenza i limiti di una squadra che necessita innesti a centrocampo. In questo reparto del campo vi sono diversi esuberi, ma anche due giocatori che sono stati messi nel mirino dal Newcastle dei ricchi neoproprietari sauditi.

 

Dall’Inghilterra: il Newcastle vuole punta tre giocatori della Lupa

Il Newcastle, come noto, ha cambiato proprietà. La prima mossa dei nuovi padroni di casa, è stata quella di sollevare dall’incarico l’allenatore Steve Bruce. Secondo i rumors provenienti dalla terra di Sua Maestà, uno dei probabili sostituti potrebbe essere l’ex tecnico della Roma Paulo Fonseca. Qualora l’affare dovesse concretizzarsi, il portoghese potrebbe portare come sua dote ben tre calciatori. I media inglesi hanno fatto i nomi di: Diawara, Smalling e Mkhitaryan. Il primo sembra proprio non essere entrato nelle grazie di Jose Mourinho, e una sua cessione a gennaio sembra quasi scontata. Il difensore inglese, falcidiato dagli infortuni, non riesce ad esprimersi al meglio e cambiare aria potrebbe consentirgli di ripartire in serenità. Il jolly armeno, infine, è un titolare inamovibile dell’undici giallorosso. Anche se una sua vendita appare fantascientifica allo stato attuale, la giusta offerta e il fatto di ritrovare il tecnico che lo ha reso un punto fisso della Roma, potrebbero fare cambiare idea sia a lui che alla società.

 

 

Articolo precedenteAlessandria-Crotone 1-0 Decide una rete di Kolaj
Prossimo articoloCalciomercato Milan, rescissione e ingaggio dimezzato: può arrivare subito