Zeman punge il Pibe de Bari: “Di Totti si ricorderanno anche tra 20 anni, di Cassano forse…a Bari”

Il tecnico boemo critica le parole di Cassano

44
Zeman

Zeman dice no a Cassano, Totti un mito per il boemo

Dichiarazioni con un destinatario quelle di Zeman, è Cassano: “Non ha ragione, Totti rimane sempre il simbolo della Roma. Si è visto anche domenica scorsa, quando gli hanno dedicato molti cori”, le parole del boemo in diretta su Rai Radio 1, ospite di Un Giorno da Pecora.

Sui cori contro Luciano Spalletti. “Io non li avrei fatti – il parere dell’allenatore 74enne – anche se preferisco sicuramente Totti, con cui avevo rapporti diversi. Sarà ricordato, io sto dalla sua parte”. E di Cassano tra 20 anni ci si ricorderà? “A Bari, forse”

Articolo precedenteCalciomercato Inter, le cifre per arrivare a Bremer
Prossimo articoloBayern Monaco, offerta monstre per il giocatore del Napoli