Inter, funziona il turnover in casa nerazzurra

Inter, funziona il turnover in casa nerazzurra

43
Sanchez
Alexis Sanchez ph: Fornelli/Keypress

Il tecnico ex Lazio si è dichiarato contento della prestazione dei suoi nella trasferta toscana di ieri.

Inzaghi può sorridere. La sua Inter continua a vincere e convincere. Dopo il pareggio con la Juventus dove era rimasto un pizzico di rammarico vista la prova dei nerazzurri la squadra di Inzaghi è tornata alla vittoria.

Il tecnico nerazzurro può contare su una rosa di primissimo livello visto che ha a disposizione 2 giocatori per ruolo anche se a gennaio probabilmente il tecnico verrà accontentato sul mercato visto mancano un quarto attaccante e un terzino destro affidabile.

Per Inzaghi fondamentale non prendere gol

Il tecnico nerazzurro è contento della prestazione di ieri ma lo è ancor di più perchè la sua squadra ha chiuso la porta nerazzurra come poche volte è successo in questa stagione.

Contro l’Empoli Inzaghi  si è affidato al turnover promuovendo D’Ambrosio e Dimarco (i due autori dei gol) e Sanchez, autore di un ‘ottima partita al contrario di Lautaro Martinez a dimostrazione che a Inzaghi per primeggiare in campionato e in Champions League serviranno tutti.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, dopo la sconfitta di ieri si pensa al mercato di gennaio
Prossimo articoloNBA, clamorosa sconfitta Lakers. Westbrook, record… negativo