Ciclismo, Gazzoli è la scommessa dell’Astana

Michele Gazzoli passa professionista, per lui un biennale nel World Tour, raggiungerà altri campioni del ciclismo italiano.

63

Michele Gazzoli sarà un nuovo corridore dell’Astana. Il veloce corridore italiano, quest’anno in forze al Team Colpack Ballan ha infatti firmato un biennale con la squadra kazaka, andando a raggiungere la già folta schiera di corridori italiani presenti nel team.

Gazzoli è un corridore che ha dimostrato nella categoria Under 23 di rendere al meglio quando il livello della corsa si alza e scommettiamo che questa sua caratteristica è stata fondamentale per la scelta di Vinokourov.

Gazzoli, un altro italiano ad Astana

Gazzoli si ritroverà a fianco campioni del calibro di Nibali, ma anche altri corridori italiani come Basso, Moscon, Battistella e Velasco.

Corridore molto vincente nella categoria juniores, di cui è stato anche Campione Europeo nel 2017, ha vinto quest’anno la sua prima corsa con gli Under 23, trionfando nel prestigioso GP di Liberazione. Ottima la sua prova al mondiale nelle Fiandre, dove ha corso per Baroncini finendo comunque 4°. E’ appunto un corridore veloce ma propenso al sacrificio, c’è da scommettere che riuscirà ad imporsi nei professionisti.

Articolo precedenteValentino Rossi, ecco la “sgridata” del pilota a Pecco Bagnaia
Prossimo articoloMilan, Pioli: “Domani sarà dura. Ancora fuori Rebic”