Milan, doppio scambio con il Tottenham: si chiude a gennaio

3211
Conte
Antonio Conte ph: Fornelli/Keypress

Milan sul mercato: possibile scambio con il Tottenham

Il Milan è già proiettato al mercato invernale per rinforzare la rosa per la seconda metà di campionato e soprattutto per la prossima stagione. 

Importante però valutare sia gli ingressi che gli addii che potrebbero esserci nei prossimi mesi. Tra i più importanti quelli del capitano Alessio Romagnoli, arrivato a Milano nel 2015, e quello di Franck Kessie – entrambi hanno i contratti in scadenza a giugno 2022 e le trattative per i rinnovi sono ferme.

LEGGI ANCHE:

C’è un club di Premier interessato che potrebbe portare via al Milan questi due giocatori – si tratta del Tottenham di Antonio Conte

Il Tottenham ci prova

Il club, che ha da poco ingaggiato il tecnico italiano, ha intenzione di crescere e di costruire una squadra vincente, per questo Levy è pronto a sborsare denaro.

Romagnoli e Kessie rappresentano un’importante opportunità per il Tottenham, che in cambio sarebbe disposto a dare altri due giocatori: Lo Celso e Bergwijn.

Lo Celso, centrocampista argentino con passaporto italiano, nelle prime due partite con Conte ha giocato per appena 22 minuti e Bergwijn, esterno offensivo, non ha neppure debuttato ancora con il nuovo tecnico. Due giocatori quindi facilmente sacrificabili per il Tottenham.

Al momento i rinnovi di Romagnoli e di Kessie sembrano quasi impossibili, perciò se l’occasione dello scambio con il Tottenham si facesse davvero concreta per gennaio la dirigenza rossonera potrebbe coglierla.

Articolo precedenteNibali morde il pavé: “Vado al nord, che sia la volta buona!”
Prossimo articoloCalciomercato Roma, no secco alla Juve per Ramsey: Mou vuole solo lui